Aikido Dojo



 il maestro Hassan

E’ una disciplina la cui finalità non è rivolta solo al combattimento o alla difesa personale.
Utilizzando per la sua pratica uno strumento tecnico che deriva dall’arte militare dei samurai giapponesi, l’Aikido mira alla conquista “della padronanza di se stessi” possibile soltanto attraverso una profonda conoscenza della propria natura interiore. L’avversario o le avversità sono da considerarsi non come ostacoli con cui scontrarsi, ma come proposte alle quali l’Aikidoka (praticante dell’Aikido) risponde avvolgendole e gestendole. Questo modo di interpretare la difficoltà o lo scontro invade profondamente la personalità del praticante. L’Aikido è la possibilità di dare una risposta ad uno stimolo utilizzando la mente e il corpo come tutt’uno.